Stampa

CANI E GATTI CHE SI GRATTANO: QUALI SONO LE CAUSE E QUALI I RIMEDI

Lo sapevate che esiste una razza di cane che non abbaia? Esatto. “Basenji”

I cani appartenenti a questa razza non emettono il classico verso dei cani ma i suoni sono molto più simili a quelli di un’anatra. Questa razza di cani è molto diffusa nella zona centro-nordafricana e si dice che la compagnia di questi cani sia stata apprezzata proprio per la loro silenziosità.

Ci saranno anche cani che non abbaiano ma quello che possiamo dire con certezza è che non ci sia un cane che almeno una volta non abbia sofferto di prurito. E questo vale anche per i gatti.

Viene facile pensare che pruriti e grattatine siano normali per i nostri amici a 4 zampe ma non è sempre così. Questi atteggiamenti possono indicare un allarme del corpo a determinati allergeni o disturbi di diversa natura, allergie o intolleranze alimentari, predisposizione di razza, lavaggi eccessivi con shampoo troppo schiumogeni ed aggressivi, sensibilità cutanea ad irritanti chimici o ambientali, stress, parassiti ed infezioni secondarie.

Quando un cane si gratta in continuazione la conseguenza è che la sua pelle finirà per irritarsi o seccarsi, fino a diventare squamosa o a crearsi delle lesioni cutanee.

A prescindere da quale sia la natura del prurito o del grattarsi, questi fastidi causano una sofferenza ai nostri animali, che potrebbero provare un fastidio tale da non riuscire nemmeno a dormire.

IL PRURITO È UN SINTOMO

Il prurito in cani e gatti è un sintomo molto generico e non rappresenta la patologia. Per questo motivo, nel momento in cui il nostro compagno peloso viene assalito dal prurito dobbiamo interrogarci su quale possa essere la causa.

LE PRINCIPALI CAUSE DEL PRURITO IN CANI E GATTI

La prima cosa da fare è un’attenta valutazione del caso e chiederci se:

  • abbiamo variato l’alimentazione o abbiamo usato uno shampoo o salviette troppo schiumogene o profumate
  • il prurito è localizzato in una determinata zona
  • il cane/ gatto si grattano maggiormente in una determinata stagione
  • vi sono zone particolarmente irritate o alterazioni della cute

Dopo di ciò, è sempre opportuno confrontarsi con il veterinario.

COME PREVENIRE PRURITO DI CANI E GATTI?

Quando si sceglie di tenere con sé un cane o un gatto lo si fa certi dell’amore incondizionato che si può donare loro. Lo stesso amore e la stessa passione che abbiamo impiegato nella nostra ricerca.

Noi di Ansce Bio Generic abbiamo studiato le formulazioni Omegatop per rispondere in modo naturale ed efficace alle esigenze di benessere di cute e mantello dei nostri amici a 4 zampe.

Prima regola:
PROTEGGERE E RIPRISTINARE IL MICROBIOTA E LA BARRIERA CUTANEA con una detersione per affinità.

La detersione della cute e mantello del nostro amico peloso è fondamentale per il suo benessere. OMEGATOP olio shampoo dermatologico svolge un’azione dermopurificante, è ideale in caso di cute irritata e in presenza di prurito, secchezza e altri discomfort cutanei. Favorisce il normale turnover cellulare, per la salute del microbiota cutaneo, ripristinando la funzione barriera della cute

Prova subito OMEGATOP olio shampoo dermatologico

La linea OMEGATOP è la risposta completa in tutti i casi di problemi cutanei dei nostri piccoli animali da compagnia.

PERCHÉ OMEGATOP È EFFICACE?

studiato per agire contemporaneamente dall’interno e dall’esterno per garantire la salute ed il benessere di cellule, barriera cutanea, sistema endocannabinoide e microbiota cutaneo grazie a formulazioni sinergiche ed estratti funzionali.

 

Entra nel mondo Omegatop.

We are one, no planet B.

 

 

Cerca nel Blog

CATEGORIE

Post recenti